Emergenza COVID-19

SISTEMI DI PROTEZIONE INDIVIDUALE COVID-19

LA PREVENZIONE E LA PROTEZIONE INDIVIDUALE E COLLETTIVA

Proteggiamoci dal Coronavirus con piccoli strumenti per la salvaguardia di tutti.

La situazione mondiale oggi ha bloccato l’economia e ha dato il via al blocco generale di attività di ogni tipo, con la sola eccezione di beni di prima necessità. Oggi l’OMS organizzazione mondiale della sanità dichiara che siamo in “pandemia”…cosa vuol dire ? che questo virus ha colpito la popolazione mondiale e che per fermare l’evoluzione del Coronavirus abbiamo bisogno di bloccare ogni tipo di contatto che possa alimentare gli effetti del COVID-19. Pertanto oggi a partire dalla Cina e poi a seguire l’Italia, l’Europa, gli Stati Uniti, il Brasile e cosi via, sono state prese delle misure cautelative per fermare l’ondata del Coronavirus o COVID-19.

Quali sono oggi per la normativa vigente le prime misure cautelative?Vediamole insieme.

Innanzitutto le attivita’ sono state bloccate per evitare i contatti interpersonali, per la sola eccezione di aziende che producono e/o vendono beni di prima necessita’. Poi si sono attuate misure correttive sulla distanza tra le persone a circa 1,5mt. ; a tal fine per meglio mantenere le distanze e le misure di protezione sono state richieste di indossare le mascherine FFP2,  le mascherine FFP3,  i guanti mono uso in lattice senza polvere, di lavare spesso le mani con saponi detergenti e/o sanificanti e/o con lavamani gel igienizzante con alcool e soprattutto di rimanere a casa per la salvaguardia di tutti. 

L’uscita è permessa in via eccezionale per attività lavorative che rientrino nelle attività essenziali, oppure per il gruppo dei beni di prima necessità, quindi per effettuare approvvigionamento di alimenti per casa, e altre simili urgenze che rientrano nelle cose strettamente necessarie. Tale procedure ha dato il via alla “Quarantena”. A tal fine la normativa è molto chiara che chi non rispetta le regole imposte dalla  normativa vigente in materia del COVID-19 secondo il decreto legge n.19 del 25/03/2020, e non si troverà in stato di quarantena, e sarà altresi trovato positivo al Coronavirus, di fatto è sanzionabile con un’ammenda che va da € 500,00 fino ad € 5.000,00, ed è punito con l’arresto da 3 a 18 mesi, secondo l’art.260 R.D. n.1265/1934. Pertanto la Global Service consiglia a tutti i nostri clienti o visitatori del nostro negozio online, ai fini della sicurezza e della protezione individuale di uscire solo in caso di necessità e non dimenticare di usare le precauzioni richieste, come le mascherine FFP2, le mascherine FFP3, i guanti mono uso in lattice, di lavare spesso le mani con saponi detergenti e/o sanificanti e/o con con gel igienizzanti con alcool lavamani senza risciacquo,  di pulire a fondo con prodotti igienizzanti, prodotti disinfettanti possibilmente con effetti antibatterici le superfici quali scrivanie, mobili, utensili, pavimenti questo per rendere sempre igienizzati e sanificati gli ambienti sia di lavoro che della propria casa.

Per quanto riguarda gli aggiornamenti sulla sicurezza sul lavoro della normativa COVID-19 si devono effettuare gli aggiornamenti del documento di valutazione dei rischi in merito al rischio biologico e attuare le procedure ed i corsi sul rischio Covid-19 a tutto il personale dipendente. Se avete bisogno di informazioni piu’ dettagliare vi consigliamo di contattare i nostri consulenti sulla sicurezza sul lavoro che gratuitamente potranno darvi le informazioni piu’ dettagliate in materia del Coronavirus e degli adempimenti aziendali da predisporre.

Pertanto se hai bisogno dei dispositivi che rientrano nei decreti ministeriali dell’emergenza COVID-19 ed hai bisogno di informazioni piu’ dettagliate che ti aggiornino sulla normativa COVID-19 siamo a vostra completa disposizione ai numeri 

+39.0691502590 oppure +39.3480550433

@iorestoacasa

@usciremopresto

FB: globalserviceimpianti

IG: @globalservice_store

TW: @GLOBAL_ANTIFIRE

mascherine ffp2gel con alcool